ENERGIE PRIMIGENIE > MAPPE CEREBRALI > L’Energia dei Luoghi

Giovedì 27 ottobre alle 18.30 inaugura al DoubleRoom arti visive di Trieste la mostra “Mappe cerebrali” di Antonio Giacomin e Raj Per Tot, terzo capitolo del ciclo espositivo “Energie primigenie” curato da Massimo Premuda che si inserisce nell’ambito dell’ottava edizione de “L’Energia dei Luoghi / Festival del Vento e della Pietra”, organizzato dall’associazione Casa CAVE di Visogliano/Vižovlje e sostenuto da Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Duino Aurisina, Fondazione Pietro Pittini e Fondazione Kathleen Foreman Casali. Una mostra per illustrare il processo cerebrale e creare un alfabeto visivo dei flussi di pensiero attraverso la restituzione di immagini mentali fra nuovi media e tecnologie immersive, realizzata in collaborazione con Centro di Tecnologie Spaziali – Herman Potočnik Noordung di Vitanje (SLO) e Stazione Rogers di Trieste.

“Mappe cerebrali” è la restituzione visiva dell’attività cerebrale dei fruitori dell’installazione artistica interattiva multimediale “Viaggio nell’universo della consapevolezza” di Raj Per Tot, architetto-artista audiovisivo, e Antonio Giacomin, video designer e creative technologist, tenutasi dal 14 al 23 ottobre 2022 presso la galleria Stazione Rogers di Trieste. Il progetto, rispondendo al desiderio intimo dell’individuo di acquisire nuove conoscenze e sensazioni su se stesso, sul mondo e sull’universo, offre una nuova possibilità espressiva all’incrocio tra scienza e arte. Nell’installazione i visitatori, utilizzando dei visori VR, si sono immersi in un viaggio tridimensionale che racconta la storia della “sfinge che in veste di custode della conoscenza, esplora il fulcro del proprio essere attraverso un volo nel regno dei sogni”. Durante la visione, un sensore leggeva i segnali di frequenza delle onde cerebrali, che venivano poi tradotti in parametri grafici rivelando così diversi stati di meditazione, attenzione, concentrazione, movimento, stati psicofisici. Le mappe video dell’attività cerebrale venivano renderizzate in tempo reale e proiettate su vele sinaptiche e poste in mostra agli spettatori dell’installazione. Il progetto “Viaggio nell’universo della consapevolezza” è stato scelto al concorso presso il Centro per la creatività del Ministero della Cultura Sloveno, ed è prodotto dalla Rosa Production con il Centro di Tecnologie Spaziali – Herman Potočnik Noordung. Visitabile tutti i giorni dalle 17 alle 19 fino a domenica 30 ottobre presso il DoubleRoom arti visive di Trieste. In tale ambito sarà organizzata in data da destinarsi una visita guidata al Centro di Tecnologie Spaziali – Herman Potočnik Noordung di Vitanje (SLO).

27 > 30 ottobre 2022
ENERGIE PRIMIGENIE / MAPPE CEREBRALI
progetto e mostra di Antonio Giacomin e Raj Per Tot
a cura di Massimo Premuda
nell’ambito di L’Energia dei Luoghi #8 / Festival del Vento e della Pietra
organizzato da Casa CAVE Visogliano/Vižovlje
sostenuto da Regione Autonoma Friuli Venezia GiuliaComune di Duino Aurisina,
Fondazione Pietro Pittini e Fondazione Kathleen Foreman Casali

DoubleRoom arti visive
via Canova 9, 34129 Trieste
lunedì > venerdì 17-19
349 1642362 – doubleroomtrieste@gmail.com
https://www.facebook.com/doubleroomtrieste

info Casa CAVE Contemporary Art VisoglianoVižovlje Europe
333 4344188 – casacave.art@gmail.com
http://casacave.eu – https://www.facebook.com/CasaCAVE.contemporaryArt

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...